Nuova sanitaria
   
Bruno Bertini
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   

hagakurevolantinoComunicato stampa Hagakure Perugia Karate 

Dal 20 al 23 settembre prossimo in Portogallo nella città di Maia si svolgerà la 19a edizione dei Campionati Europei di Karate Goju-Ryu e la società Hagakure Perugia Karate, guidata dal maestro Rossano Rubicondi, sarà presente con ben 12 atleti in gara.

Oltre 1000 atleti provenienti da 21 paesi Europei parteciperanno alla più grande kermesse Europea di karate stile Goju-Ryu, suddivisi in varie categorie di Kata(forma) e di Kumite (Combattimento).
Dopo aver superato la selezione di giugno i ragazzi tuderti hanno “sudato” per tutta l’estate allenandosi duramente per onorare al meglio per onorare lo scudetto dell’Italia che si cuciranno sul karategi.


Questi i loro nomi in ordine crescente d’età:
Cimone Arianna 2008 kumite
Lepanto Alex 2007 kumite
Trombetti Tommaso 2007 kumite
Rufini Alessio 2005 kumite
Rufini Samuele 2005 kata
Merlini Daniela 2005 Kumite
Cavalletti Francesco 2003 kumite
Girolamini Tommaso 2002 kumite
Merlini Luca 2002 kumite
Rossi Gabriele 1995 kata
Rubicondi Rossano 1971 kata
Pannaioli Gelio 1969 kumite

Giovedi 20 settembre inizieranno a salire sui tatami i più piccoli per poi lasciare spazio ai grandi per finire la domenica con la gara più importante ed “adrenalitica” le gara a squadre di combattimento che vedranno protagonisti anche gli atleti “hagakuriani”.
Grande fibrillazione nei tre centri di Todi e Sant’Enea guidati dal maestro Rubicondi coadiuvato dagli istruttori Del Prete Manuel, Rossi Gabriele e Terrasi Lorenzo, dove oltre alla “rifinitura” europea sono ripresi i normali corsi di Karate.

   
© ALLROUNDER