Bruno Bertini
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
   

baskettodi 2018 19


Almasa Cbl Electronics 88- Torre Spes Basket 65. Sabato la partita di ritorno.


Dopo un primo quarto giocato con troppa pressione che ha condizionato il rendimento dei ragazzi tuderti la squadra di Coach Olivieri trova tranquillità e le percentuali di realizzazione migliorano notevolmente.

Sono capitan Simoni e Bartoccini a dare la carica e all’ intervallo il tabellone segna 40 a 27.
Ma è nel terzo quarto che l Almasa CBL Electronics da una spallata definitiva all’ incontro trascinata da un Varriale super e da un Rombi chirurgico dal perimetro.
Todi scava un solco profondo raggiungendo anche i 27 punti di vantaggio
In casa Tuderte bene tutti con 5 giocatori in doppia cifra ma è tutto il roster che ha risposto pienamente alla sollecitazione di Coach Olivieri.
Si pensa già alla trasferta di sabato dove sicuramente l’Almasa CBL Electronics troverà una Torre Spes particolarmente agguerrita, ci vorrà il migliore Basket Todi per chiudere la serie.
Sarà una settimana di duro lavoro tecnico e mentale che Coach Olivieri saprà certamente catechizzare a dovere i suoi.

Almasa CBL Elecrtonics Basket Todi:
Rombi 20, Simoni 19 Agliani 6, Buondonno 3, Varriale 12, Bartoccini 7, Cardoni 10, Pagliari, Frosinini 11, Chinea.
All. Olivieri
Vice All. Biscarini

Torre Spes Basket:
Di Giorgio L,Di Giorgio D 5, Piscione 5, Di Rocco 8,Di Girolamo ne., Pagliaroli 11, Comignani 10, Di Flavio 6, Carlucci, Ragonese, Stjepanovic 5, Febo 15 .
Coach Patricelli
Ass. Coach D’Ortenzio.

   
© ALLROUNDER