Bruno Bertini
   
Corso Sub
   
Serena Assistenza
   

baskettodi20.20


Possibile la Gold... ma la società rimane cauta.

Il comitato regionale visti gli articoli 60 e 62 del regolamento gare, ha nei giorni scorsi diramato un comunicato, assegnando il primo posto per il campionato di C Silver Umbro-Marchigiano a E3Energy basket Todi in virtù della classifica scaturita alla data del 27 Febbraio 2020, ultima giornata disputata, prima della sospensione dello stesso dovuta al Covid 19.

Abbiamo accolto questa decisione della FIP con molto orgoglio e soddisfazione. Ritengo giusto che comunque ci sia stato un vincitore, questo il commento del Presidente Parrucci.

"Avremmo certamente preferito una vittoria sul campo al termine di una stagione regolare, ma la mia squadra è stata in testa al campionato dalla prima giornata ed è sempre stata indicata da tutti i tecnici e allenatori del girone come la compagine più forte e attrezzata della categoria. Questo riconoscimento ci premia dei tanti sforzi e sacrifici che abbiamo sostenuto in questa lunga rincorsa alla vittoria che inseguivamo da tanti anni e che voglio in primis condividere con i nostri partner industriali, commercianti, artigiani che hanno contribuito con il loro sostegno economico in maniera determinante affinché il basket Todi con lungimiranza e pragmatismo economico e tecnico, puntando sui ragazzi del vivaio, sia riuscito in questa impresa. Grazie infine all’Amministrazione Comunale sempre pronta ad ascoltarci e rendersi utile e ai nostri tanti tifosi che anche se privati dell' invasione di campo ed del taglio della retina si devono sentire orgogliosi e vincitori.

Sento il dovere di condividere il mio sentimento di gioia, con un ringraziamento a tutti i dirigenti, che si sono spesi affinchè tutto funzionasse per il meglio, ai nostri tecnici Leonardo Olivieri, Massimiliano Biscarini, Alessandro Cupello, Luca Maglione che con il loro straordinario lavoro ci hanno permesso di raggiungere in questa stagione due grandi risultati, come la vittoria in Coppa Umbra che mancava nella nostra bacheca da 30 anni e il campionato di serie C Silver, una doppietta storica.

Inoltre mi preme ringraziare per la grande professionalità e costante presenza, lo staff medico con il Dott. Marco Bianchi, il Dott. Leandro Palomba e i nostri consulenti ortopedici quali il Dott.ri Mauro Burini e Andrea Burini , le strutture atletiche e sanitarie quali il VILLAGE CENTER di Pantalla e TUDER ACCADEMY di Todi, che hanno accolto e messo a disposizione le loro strutture e i loro macchinari d'avanguardia per allenare e migliorare i muscoli ed effettuare le cure riabilitative dei "miei straordinari ragazzi" a cui va il mio plauso per l'impegno, la dedizione , l'attaccamento alla maglia che ognuno di loro indistintamente e senza classifica di merito ha messo in campo per l'ottenimento di questo risultato.

Il mio abbraccio virtuale ma sincero e sentito va ad ognuno di loro. Grazie Alessandro Simoni, Nicola Trastulli, Nicola Chinea, Salvatore Buondonno, Giovanni Chinea, Alessandro Agliani, Salvatore Varriale, Davide Visigalli, Raffaele Marzullo, Emanuele Cardoni, Alessandro Pigozzi, Giacomo Stella, Laerte Frosinini, Gataluak Mike Thiep.

Da oggi, conclude la Presidente Parrucci, guardiamo al futuro. Saremo pronti alla ripartenza, costretti dalle inevitabili ripercussioni economiche a salutare qualcuno di questi splenditi atleti e uomini che hanno scritto un’altra pagina dell' immortale storia del Basket Todi"

Augurandoci che ci sia permesso di riprendere la nostra attività in sicurezza e nel rispetto delle normative che saranno emanate il nostro direttore tecnico Luca Maglione e già al lavoro per allestire l'organico per la prossima stagione che inevitabilmente avrà una riduzione nel budget stimato tra il 50% e 60% rispetto alla annata 2019 e 2020. Siamo comunque già al lavoro per confrontarci con i nostri Sponsor principali per capire se esistono le possibilità per continuare un percorso di "partnership".

I primi rinnovi che possiamo già oggi confermare sono per gli allenatori Leonardo Olivieri e Massimiliano Biscarini con il prof. Cupello che sarà il preparatore atletico anche nella prossima stagione e che dopo un colloquio con la società hanno tracciato le linee tecniche per il "nuovo basket Todi" che sarà certamente ringiovanito ma che potrà essere comunque protagonista e competitivo sia per la Silver o per un eventuale partecipazione alla serie C Gold.

Coach Leonardo Olivieri, preme per la soluzione "Gold" ritenendo la squadra che ha in mente attrezzata e comunque competitiva per ben figurare anche in un campionato più fisico e tecnico, ma in società si usa cautela in proposito, in quanto andranno prima ricercate le coperture finanziarie per poter affrontare un campionato che avrà un aggravio di costo stimato in circa il 20%-30% rispetto al campionato di Silver.

Si attendono con fiducia anche l' uscita della DOA che faranno maggiora chiarezza sui costi che ci auguriamo vista la difficile situazione nel paese generata dal Covid 19 possano essere considerevolmente riviste al ribasso da parte di FIP.

Appena si avrà un quadro generale più delineato circa la ripresa dell'attività saranno anche programmati i campionati giovanili e le loro conduzioni tecniche. Certamente con l'obbligatorietà di svolgere tre campionati giovanili nel caso di campionato GOLD l'intenzione della società è quella di disputare dando continuità al progetto concordato e valido per altre quattro stagioni con il Centro Pallacanestro Todi , il campionato Under 15 , Under 16 e Under 18 e forse Under 20 con l'eventuale accordo da riconfermare con il basket Orvieto.

Comunicato Ufficio stampa A.S.D. Basket Todi.

   
© ALLROUNDER