Nuova sanitaria
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   
   

TODICALCIOComunicato stampa Amministrazione Comunale.

L' Amministrazione Comunale raccoglie con grande piacere l' invito proposto da Oliviero Bocchini, nel suo ruolo di Responsabile Finanziario del Todi Calcio, nonché di grande appassionato di sport e amante della nostra città. Dobbiamo lavorare tutti insieme per garantire un futuro sicuro al Todi Calcio, come del resto siamo intenzionati a fare con tutte le società sportive del territorio. Prova ne sia, che nonostante il recentissimo insediamento, gli Assessori ai Lavori Pubblici Primieri ed allo sport Ranchicchio si sono immediatamente adoperati per sbloccare i lavori degli spogliatoi e della tribuna del Martelli ed hanno deciso, in sintonia con Sindaco e Giunta di prevedere un apposito stanziamento per rifare il manto erboso del Campo, trovato in condizioni decisamente non buone.

Verificate quindi, le buone intenzioni dell'Amministrazione Comunale, ora resta da capire come il Todi Calcio sia, purtroppo, andato a trovarsi impelagato in così tante difficoltà. E cercare tutti insieme la strada migliore per uscire dalle problematiche attuali.
L'intenzione dell'Amministrazione Comunale è quella di sostenere con grande impegno lo sport a Todi, a cominciare dai settori giovanili e dalle manutenzioni degli impianti, ma ci tiene a sottolineare che ciascuno debba fare la propria parte con grande senso di responsabilità.

Commenti   

0 #50 Maradona 2017-12-07 16:24
X linotti
La questione è: l'articolo parla del Todi calcio in difficoltà, per cui io parlo del Todi calcio. Che è in difficoltà per via a di una gestione a mio avviso allegra, dove i denari elargiti dal comune (denari di tutti), che servivano a gestire e mantenere ordinariamente impianti e strutture sono stati spesi per mantenere categorie probabilmente fuori portata. A me se allena sole, luna, Vito o Zoran non interessa. Voglio contribuire in maniera volontaria, tradotto: mi faccio socio e vado (pagando) a vedere le partite ma i soldi delle mie tasse li usino per faccende più concrete.
Giusto rifare gli spogliatoi, ma i giocatori impieghiamo i ragazzi del posto, non andassero a stipendiati lautamente "mercenari" da fuori. E se si retrocede, pazienza
Citazione | Segnala all'amministratore
0 #49 Filippo Linotti 2017-12-04 22:01
Si è vero sono un idiota, ma non credo che tu possa essere la persona adatta per farmelo notare. Mi hai dato del fazioso con argomentazioni non pertinenti e comunque riguardanti l'argomento Marte, altroche'.Leggi quello che ho scritto, non è difficile per menti eccelse quali la tua dargli un senso. Sul tuo caro Diego ho già ripetuto varie volte quale è la mia considerazione a livello " sportivo ", che non è tecnica ma etica e per quello che mi riguarda conta un' po' di più. Comunque ammetto di essermi sbagliato su tutto: a Todi si gioca a calcio solo grazie a Rossini, Marte Calcio è un associazione nata su proposta degli ex giocatori del Massa, non esiste nessuna famiglia del tuderte che si affida a questa associazione, non esiste nessun campo a Ponte NAIA che ospita ragazzini calciatori, al Chiaraluce tutt' al più si gioca a basket ed hanno il copyright perché è una forma innovativa, non esiste Cruccolo, ne Bicchi, ne Leonori men che meno Luzi, non esistono quadri sociali, insomma mi sono sbagliato, anzi peggio ho provato a truffarvi, propagandando tutte queste false notizie. Attendo che il martello bianco mi colpisca duramente, è quello che mi merito, io maledetto bugiardo visionario, non avvezzo a commentare il corriere dello sport o la rosa o la moviola la domenica sera. Una domanda finale se posso: ma c' e' bisogno di un nick per scrivere???
Citazione | Segnala all'amministratore
0 #48 Maradona 2017-12-04 16:08
X linotti
Erg.sig Linotti ... il nik lo scelgo come voglio , ma capisco nella sua pochezza intellettiva che faccia fatica a comprendere la differenza tra l'uomo e il calciatore. Aggiungo che nulla ho detto sul Marte calcio ma parlavo della società Todi calcio, argomento dell'articolo. Ribadisco il concetto: non mi interessa che il comune stipula una convenzione più onerosa con il Todi calcio, perché temo che se ciò avvenisse mi troverei a leggere delle mirabolanti magie di qualche mercenario che prende 1000 euro al mese con soldi anche miei. Sono dell'idea che se ci sono le risorse va bene la serie A, se nn ci sono (pur essendo un ex calciatore del todi) va bene anche la prima categoria. Poi che il comune debba rifare gli spogliatoi è OBBLIGO a mio avviso, che debba rifare il manto ... qualcuno ha speso male i soldi presi negli anni scorsi. Se poi l'amministrazione comunale vuole cercare sponsor, calciatori ecc faccia pure. Ma nn li paghi coi miei soldi. Qualcuno vuole aiutare il Todi? Diventi socio e vada a vedere le partite pagando il biglietto .
Ps: nell'elenco di nomi provenienti dal settore giovanile, quelli più bravi giocano fuori con lauta ricompensa. Moti di quelli che ci sono oggi in rosa hanno si trascorsi in serie D o eccellenza ma oggi faticano a mantenere la Promozione ... il sistema è sbagliato, Ok. Ma quelli in rosa fenomeni non sono .
Citazione | Segnala all'amministratore
0 #47 Gallo 2017-12-02 22:56
Accompagno mia figlia alla pista di atletica quattro volte la settimana; spesso si allena in concomitanza con questi ragazzini. Ultimamente, parlo fine ottobre inizio novembre, in un paio di circostanze insieme ai giovanissimi calciatori era presente Vito Cruccolo. Non posso sapere cosa facesse, ma era li piantato in mezzo al campo insieme ad altri istruttori che non conosco personalmente. Non ho dato gran peso alla cosa, poi incuriosito dalle polemiche di questo post, ho cercato un' po' di informazioni in rete ed effettivamente risulta che Cruccolo ricopre dal 2013 un ruolo di consulente tecnico per la Marte ed anzi come scritto da qualcuno nell' agosto di quest' anno è stato inserito proprio come allenatore di una categoria di ragazzini. Conosco bene Zoran Luzi, purtroppo per me l' ho conosciuto nel peggiore dei modi, mi ha battuto in una finale di un torneo di tennis. Uno smacco perdere contro un pallonaro!!! Ma Zoran, cosi come Pierpaolo, era forte anche a tennis, anche se poi c' e' Lorenzo che lo è ancora di più ( appendi le scarpette e riprendo la racchetta, dai retta). Ebbene un paio di estati fa', se non ricordo male, non ci siamo più allenati insieme perché lui si era prestato a dare una mano alla Marte per i campus estivi. Io non seguo l' attività del Todi Calcio da quando ero ragazzino, quindi direi inizio anni 80, non conosco le dinamiche attuali e tutti i vari scoop che possono interessare questo mondo, quindi mi chiedo: perché seminare zizzania a fronte di cose conclamate??? Metto le mani avanti: a calcio non sono andato oltre la terza categoria con il Collevalenza (83/85), non mi reputo quindi un fenomeno, mi sono però sempre divertito, anche e soprattutto nelle partite tra amici che poi sono per me la quintessenza dello sport. Puro divertimento; avrei potuto fare di più ( con il tennis e la pallavolo ancora di piu')ma non mi è mai fregato più di tanto. Saluti a tutti M.G.
Citazione | Segnala all'amministratore
0 #46 Gallo 2017-12-02 22:29
Trovo questa diatriba veramente paradossale, non capisco quelle persone che seguitano a negare cose conclamate. Non capisco perché lo fanno, anche se poi mi fanno pensar male. Perche' ci si attacca a cavilli insignificanti per disconoscere l' operato di un associazione sportiva??? Marte calcio sarà rea di aver sottratto qualche decina di rette all' altra associazione??? Mi viene pensato questo, visto l' astio che esce da certi interventi. Io credo che l' operato di questa associazione sia solo da lodare, perché da modo a ragazzini di apprendere qualche cosa piuttosto che passare il tempo con il telefonino in mano o davanti al PC o allo schermo della TV. Se diverse famiglie del tuderte si sono affidate a loro lo avranno fatto per comodità, convenienza, simpatia o altro ancora e se tuttora confermano la fiducia, evidentemente di trovano bene a prescindere che poi esca il campione tanto agognato o si apra solamente una carriera di giocatore da Arci. Segue
Citazione | Segnala all'amministratore
0 #45 Filippo Linotti 2017-12-02 18:25
Studia non ragliare somaro, te lo avevo già consigliato. Limite cognitivo, mah, lo sai che hai ragione, spiegamelo tu che dovresti essere ferrato in materia. Eppoi quanti nick tiri fuori, identificati per quello che sei o ti vergogni di te stesso?? Per la cronaca Bergomi te lo sei inventato tu, Beppe altri non è che Furono, un residuato bellico. Non un idolo, sono contro l' idolatria che è cosa per i cretini, ma era esempio di chi si attacca alle caviglie e non le molla. Un bulldog, come sto facendo io con te. Più' catzate dici più ti addentero'. P.s. rimani anonimo che è meglio.
Citazione | Segnala all'amministratore
-6 #44 rosso 2017-12-02 11:20
ma è vero che lingotto è un'allenatore?
Citazione | Segnala all'amministratore
-2 #43 luca 2017-12-02 10:53
ma sai cosa sono i limiti cognitivi caro tuttologo??? io ho molti dubbi....
e con questo chiudo non vale la pena parlare....con chi sa di tutto.... ma in realtà non sa di nulla.....
.... se guardi bene la foto, dietro tra putin e pelè piccoli piccoli c'erano bergoni e gattuso
Citazione | Segnala all'amministratore
+3 #42 equanime 2017-12-02 10:29
Basta informarsi in F.I.G.C. per verificare se trovi almeno 1, dei giocatori elencati "sotto", che non abbia fatto il settore giovanile a "Ponterio" (come dici tu). E con questo chiudo anch'io perchè, non ha senso, stare a perdere tempo "con chi dice tanto per dire" in quanto, toglie tempo ed energie al TODI.
Citazione | Segnala all'amministratore
+1 #41 Filippo Linotti 2017-12-02 09:48
E tu non avresti grossi limiti cognitivi???? Più interviene più ti rendi ridicolo. Non sarà mica tempo di crescere un ticchietto???
Citazione | Segnala all'amministratore
   
© ALLROUNDER