Nuova sanitaria
   
Bruno Bertini
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
centro servizi
   

giovannichineaComunicato Ufficio stampa Basket Todi.

Un’ottima Uisp Perugia trascinata in attacco da un super Provvidenza e arcigna in difesa imbavaglia l’Almasa per 25 minuti. La squadra dei tuderti è apparsa all’inizio distratta in difesa e approssimativa in attacco quando a prevalere era l’individualità e non il gioco di squadra.

Poi coach Olivieri trova finalmente la giusta alchimia con un quintetto equilibrato che ha esaltato un ritrovato Alessandro Simoni e soprattutto la sapiente regia e le doti di finalizzatore di Giovanni Chinea che con i suoi 17 punti negli ultimi 15 minuti ha spezzato la partita. Ora in attesa delle Final Four di coppa Umbra a febbraio il Basket Todi dovrà concentrarsi per il difficile inizio di campionato sabato 14 ottobre al palazzetto dello sport di Pontenaia alle ore 18.00 contro l’UBS Foligno

Almasa Basket TodiUISP Perugia 75-55

baskettodiComunicato Ufficio stampa Basket Todi.

Di fronte al pubblico delle grandi occasioni, con la presenza di tanti ex giocatori e vecchi dirigenti e allenatori del basket Todi che hanno legato il proprio nome all’indimenticabile Gaetano Simoni, l’Almasa di coach Olivieri dopo una vera e propria battaglia agonistica piega 56 a 53 il Matelica dell’ ex Trastulli. Primi 2 quarti in cui le difese la fanno da padrone sugli attacchi, poi allungo dell’Almasa ma i marchigiani sono bravi a rientrare sfruttando bene alcuni banali errori della squadra tuderte. Maglione e compagni trovano nell’ultimo quarto nuove energie e vincono per la prima volta il Memorial Simoni. E’ stato un test veramente probante che ha messo in evidenza il grande cuore del Basket Todi che può contare su un roster estremamente profondo

basketaglianiIl Basket Todi di Coach Olivieri convince contro un coriaceo Rieti. Ottima prova dei nuovi arrivati Francesco Olivieri e Riccardo Rombi, bene e con sicurezza il nucleo giovane dell’Almasa con Simoni, i cugini Chinea, Bartoccini e Pandimiglio, benissimo i senatori Orazi, Maglione e un fantastico Agliani (foto) che con la loro esperienza decidono il match nell’ultimo quarto e piegano un Rieti mai domo.

Prossimo appuntamento giovedi 21 settembre alle 19.30 al Palazzetto di Pontenaia contro Spello.

ALMASA BASKET TODI - Rieti 69-61

Almasa: Rombi 11, Pandimiglio 2, Agliani 15, Buondonno, Chinea G. 2, Maglione 4, Olivieri 13, Bartoccini 6, Panico, Chinea N. 7, Orazi 4, Simoni 5. All Olivieri vice all. Biscarini

Rieti: Cardoni 15, Di Pizzo, Salari 11, Martellucci 4,Frolov 12, De Massimi, Di Fazi 1, Pellegrini 9, Metalla 9, Luchetti. All. Boldini

hagakurerubicondiIl maestro si supera. Rossano Rubicondi vince l’oro anche nel combattimento centrando una storica doppietta; pochi atleti difatti sono riusciti in questa impresa. 

Al primo incontro batte l’avversario Portoghese con un netto 4-1, un po' più sofferto l’incontro con il sud africano che dopo l’iniziale 2-0 si rifà sotto accorciando le distanze.

Rubicondi non prende rischi e controlla fino alla fine del tempo. Intanto sull’altra pool l’inglese domina tutti gli incontri giungendo in finale agevolmente surclassando gli avversari.

hagakure2giornataAl termine della seconda giornata di gara si arricchisce il palmares della spedizione di Hagakure Perugia Karate al Campionato del Mondo di Karate Goju Ryu. Oro per il maestro Rossano Rubicondi nella specialità di Kata (forma) categoria Master. Un percorso netto fino alla fine con 3 incontri vinti con lo stesso risultato 5-0. Al primo incontro un atleta Sud Africano al secondo un indiano e nella finale batte il favorito della vigilia il giapponese yamashita. 

Bronzo per Merlini Daniela che parte male contro un’Ungherese 5-0 troppo forte per l’atleta di Todi che comunque ci ha provato con coraggio da leonessa fino alla fine. Tanto forte la magiara che va anche in finale e “ripesca” l’hagakuriana. Si riaccendono le speranze e Daniela guidata dal maestro Rubicondi all’angolo batte 2-0 l’Ucraina 1-0 la sud africana e 1-0 la bielorussa ed è bronzo. Daniela corre e abbraccia Rubicondi sciogliendosi in un pianto di gioia.

HAGAKURE1GIORNATAUn argento e un bronzo il bottino della prima giornata di gara per gli atleti di Hagakure Perugia Karate impegnati al Campionato del Mondo di Karate Goju Ryu. Bravissimo anche Tommaso che per pochissimo perde la finale per il terzo posto perdendo alle bandierine dopo che l’incontro era finito 0-0.

Ma veniamo alla cronaca.

Arsen partecipava a 2 gare il kata (forma) ed il kumite (combattimento).
Nella gara di kata esce subito per 2-3 contro un atleta Rumeno. Una sconfitta di misura che laacia l’amaro in bocca all’atleta albanese di Pantalla. Ma come solo i campioni sanno fare Arsen fa tesoro della sconfitta e scarica la rabbia agonistica nella seconda gara.

LOGOOPESAnche quest'anno Opes League è ai nastri di partenza con il settore calcio regionale, attraverso una serie di iniziative e campionati che hanno consentito all'ente promozionale di ottenere brillanti risultati nonchè la soddisfazione delle squadre che fino ad oggi hanno dato vita ai vari tornei. Lo staff regionale coordinato da Fausto Gatto ed ampiamente consolidato, è riconfermato sul territorio ed ulteriormente ampliato con l'innesto di nuovi dirigenti. Incrementata inoltre l'informazione sullo svolgimento dei vari campionati,con presenze sia sulla stampa che sul web attraverso la pagina facebook di Opes Umbria. Qui poi non mancheranno le dirette già sperimentate con successo nella precedente stagione.

martecalcioComunicato stampa ASD Marte Calcio.

Inizia con grande entusiasmo la quinta stagione dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Marte Calcio. Il Consiglio Direttivo si è riunito ieri per ratificare l’ingresso di tre nuovi soci, per ridefinire l’organigramma dell’Associazione e per programmare le attività della stagione 2017-2018.

Molto importante e significativo l’ingresso di Valentina Dottorelli, imprenditrice romana che opera nel campo della comunicazione, e Simone Settimi, noto imprenditore tuderte. I due hanno molto apprezzato il progetto del Marte Calcio tanto da voler mettere a disposizione le proprie competenze per contribuire alla crescita sportiva e umana dei giovani calciatori. Entrambi hanno accettato il ruolo di vice-Presidente per coadiuvare il lavoro del Presidente Sergio Ciani.

   
© ALLROUNDER