Cancella cronologia tablet: guida passo passo - 3

Cancella cronologia tablet: guida passo passo

È quasi certo che la maggior parte delle volte non ti interessano le tracce lasciate dalle tue connessioni Internet. No, intanto sono lì, registrano perfettamente i loro movimenti sulla rete delle reti e sui loro siti preferiti.

Per questo pulito o storico del tablet è l’idea che ci incoraggia in questo articolo. È un processo che richiede alcune fasi molto semplici e che puoi eseguire in pochi minuti.

Ma ti suggerisco anche di cogliere l’occasione per riflettere su come lavori in Internet e su come gestisci con responsabilità le tue connessioni.

È qualcosa che non dovresti sottovalutare. Viviamo in un’epoca in cui l’informazione è uno dei due beni più costosi al mondo e le informazioni che si ottengono (gratuitamente) dall’analisi delle tue tendenze di navigazione, possono essere utilizzate per un numero infinito di cose, non tutte positivo.

Collegamenti responsabili

sommario

Prima di entrare nell’argomento, ci tengo a sottolineare che l’idea non è quella di spegnere la cronologia del tablet solo per spegnerla, perché l’esistenza di una cronologia delle attività online non è, essenzialmente, qualcosa di negativo.

Lo storico sono gli strumenti che il tuo elettrodomestico utilizza per facilitare le sue connessioni; È così che nomina i siti che visiti più frequentemente e legge con altre funzioni, come password e permessi.

Anche quella pagina che hai trovato esattamente o che ti serviva e che ora, per qualche motivo, non “appare” nella tua ricerca, puoi trovarla manualmente senza cronologia.

Pertanto, questo resoconto dettagliato di ciò che vedi online è molto utile. Per navigare prontamente, senza lasciare traccia, consiglio l’anonimo abas; Embora eu no o suggerisco come qualcosa di permanente perché, senza record, non c’è alcuna funzionalità che ho fatto prima.

Ora, ciò che è indiscutibile è che, in determinati orari, è necessario cancellare la cronologia di navigazione. Potrebbe essere perché stai per cambiare l’elettrodomestico (o più comune) o per qualche altro motivo, è una possibilità che tutti noi abbiamo bisogno e utilizziamo.

Come scrivere la cronologia su un tablet, soprattutto, è importante sapere che questo tipo di dispositivo è utilizzato soprattutto per il consumo di Internet.

Come pulire la cronologia del tablet?

Cancella cronologia tablet: guida passo passo - 5

La prima cosa da tenere presente è che esistono diversi meccanismi di ricerca, tutti con sistemi per mantenere la cronologia di navigazione. O più popolare da loro é o Google, non quale baseei questo passo dopo passo .

Più tranquilli, cancellare la cronologia di un tablet Apple, o quello che è praticamente la stessa cosa, cancellare la cronologia di Safari del tablet, saranno cose che, non fondate, si fanno in modo simile a Google.

La prima cosa sarà aprire il meccanismo di indagine. Una volta lì, dovresti individuare l’opzione “Mais”, che normalmente si trova sul bordo in alto a destra ed è rappresentata da un’icona composta da tre punti uno sopra l’altro. Quando fai clic su di esso, cerca la sezione “Cronologia” e aprila.

Ti verrà immediatamente presentato un elenco dettagliato di tutti i siti che hai visitato, compresi tutti gli spostamenti che hai effettuato all’interno dello stesso sito. La prima opzione che troverai, sempre in lettere blu, sarà “Cancella dati di navigazione”.

Quando fai clic su di esso, ti verranno presentate due opzioni: “Base” e “Impostazioni avanzate”. In un primo momento, permette di scegliere l’intervallo in cui si desidera concentrare l’operazione di eliminazione (ad esempio, 24 ore, 7 giorni, tutto, ecc.).

Inoltre, in questa sezione puoi scegliere di escludere non solo i più visitati sul tuo tablet, ma su tutti i dispositivi sincronizzati con il tuo account Google. Rimuovi anche tutti i dati e i cookie dal sito, o cosa farà con il tuo account che non viene nominato dalla maggior parte dei due siti. No, questa azione non bloccherà il tuo account Google, quindi non preoccuparti.

Infine, dovresti anche scegliere di escludere immagini e file archiviati nella cache. Ribadisco: le tre opzioni che ti ho appena citato possono essere eseguite tutte o solo alcune, a tua discrezione.

Nella sezione “Configurazione Avanzata” avrai le stesse possibilità che ho menzionato per l’opzione “Base”, più ne verranno aggiunte altre più specializzate. Potrai scegliere di escludere i segni memorizzati, i dati dal modulo di precaricamento automatico e le impostazioni del sito che personalizzi.

Alla fine di entrambi gli elenchi troverai l’opzione “Cancella dadi”. Cliccandoci sopra l’azione sarà conclusa o, se lo desideri, verranno cancellati tutti i dati che hai scelto, relativi all’intervallo che hai definito in precedenza.

Come ho detto qualche paragrafo fa, puoi anche escludere una o più voci specifiche. Per isso, è sufficiente selezionare quello, o quelli, che si desidera eliminare; Quelli che vedi solo quando premi “Cancella dati di navigazione”.

Come contrassegnare quelli di tuo interesse? Devi solo tenere premuto uno di essi per circa 3 secondi presto. Quindi premere normalmente o i restanti due che si desidera escludere.

Articolo correlato:

TUTORIAL: Come formattare un tablet Android?

BÔNUS: Escludi le attività nel tuo account

Poiché disattivare la cronologia del tablet non sempre è sufficiente, ti lascio qui (come bonus extra) i passaggi per disattivare l’attività di navigazione nel tuo account Google. È parte dei suoi movimenti su Internet, come se non fosse il suo apparecchio, registrato nella sua casella.

Cancella cronologia tablet: guida passo passo - 7

Le tappe sono ancora facili. Il processo inizia inserendo la pagina di query dell’attività di Google. Essendoci dentro, devi identificarti, per cui, normalmente, o Google ti chiede di verificare la tua identità con il semplice passaggio di inserire la tua password.

Subito dopo, vedrai tutte le tue attività, ma sopra l’elenco vedrai l’opzione “Escludi”, che è ciò che ci interessa in questo caso. Quando lo premi, verranno presentate diverse possibilità relative a ciò che desideri escludere.

Se sei interessato a cancellare tutto, seleziona “Do Start”, se vuoi cancellare i dati di un certo intervallo, devi scegliere “Periodo personalizzato”. Le altre due opzioni sono “Last Hour” e “Last Day”, che non richiedono molte spiegazioni.

Puoi anche configurare l’esclusione automatica della tua attività in periodi predefiniti (ogni 3, 18 e 36 mesi, a tua scelta). Oppure, al contrario, comunica espressamente al sistema di non escludere mai la tua attività.

Il tuo account Google ti offre molte altre possibilità in termini di gestione di ciò che salvi e di ciò che non salvi, che ti consiglio di esplorare con attenzione. Più sottolineo l’opzione che temi di smettere di salvare le attività.

Puoi farlo non a tuo agio con il tuo tablet, quello che conosci perfettamente. Apri la sezione “Impostazioni” (di solito è una ruota dentata). Quindi, vai all’opzione “Gestisci account Google”.

Il você vedrà che uno dei servizi offerti a você è “Dados e prividade”, all’interno del quale você dovrebbe visitare “Impostazioni storiche”. Trova l’opzione “Atividade na Web e de aplicativos” e deselezionala.

Tengo presente che potresti voler eliminare la cronologia di un tablet Samsung, Huawei o qualsiasi altra marca, la mia ultima parola è ricordare che non tutti i tablet denominano le opzioni esattamente allo stesso modo, quindi, per provare le sezioni che ho menzione, concentrazione: ne so di più su come funziona e meno nessun titolo al riguardo.

considerazioni finali

Dopo aver letto questo post, ora sei in grado di dare Come escludere la cronologia del tablet? una risposta soddisfacente. Come puoi vedere, è un’azione facile e veloce, che puoi non solo mettere in pratica, ma anche spiegare senza troppe difficoltà.

No entanto, letmbre-se de não levar su historia de animus mite, prestare attenzione a questa ricerca, che è attualmente molto importante. Cancella questa cronologia, Se usi il tuo dispositivo o direttamente nel tuo account Google, è un’idea che aiuta la tua sicurezza digitale. usa-o!

Potrebbero interessarti anche:

TUTORIAL: Come aggiornare un vecchio iPad